Chi può svolgere il mestiere di dentista ? è necessario essere laureati in odontoiatria che cura malattie, malformazioni o incidenti che riguardano i denti, la cavità orale, la regione maxillofacciale o le sue strutture. 
In molti paesi, compreso l'Italia, bisogna studiare all' università dai 4 agli 8 anni.
Esistono inoltre i medici dentisti i quali sono laureati in Medicina e Chirurgia e successivamente specializzati in odontoiatria (durata studi 6 + 3 anni).

Da quando è stato istituito il corso di laurea in odontoiatria, tale cursus studiorum non è più possibile. Esistono anche i medici chirurghi abilitati all'odontoiatria, in quanto all'epoca il corso di studi prevedeva un esame di odontoiatria considerato sufficiente ad esercitare la professione. Il corso di laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria prevede un esame di stato finale ed una iscrizione all'albo degli odontoiatri (Ordine dei medici Chirurghi e degli Odontoiatri) per poter esercitare la professione.

Esistono tutto sommato un certo numero di abusivi, persone non abilitate o non laureate e quindi non certificate che attraverso la loro attività mettono a rischio la salute dei pazienti. Gli abusivi sono di solito casiodontotecnici, cioè artigiani in possesso di un diploma di qualifica professionale (IPSIA) che li abilita solo a costruire le protesi su indicazione dei medici.