La matematica del poker si basa su combinazioni e permutazioni. Possono sembrare due cose completamente distinte, ma in realtà sono simili ed insieme funzionano perfettamente. Prendendo il mazzo di carte da poker (52 carte , ci rendiamo subito conto che la prima carta va pescata tra 52 carte diverse. Per la seconda ne restano 51 e cosi' via.

Quindi il primo calcolo da effettuare è una permutazione del tipo: 52x51x50x49x48 = 311,875,200. Questo numero tiene conto anche delle combinazioni di 5 carte in ordine diverso (tipo 88873 e 88738).
Adesso che abbiamo la nostra permutazione, abbiamo bisogno di un'altra permutazione per giungere alla combinazione finale.

Semplice. Quante carte abbiamo estratto dal mazzo Cinque.

La prima, poi la seconda , ecc. Quindi la permutazione è: 1x2x3x4x5 = 120.
A questo punto abbiamo cio' che ci serve.
Dobbiamo semplicemente dividere tra loro le due permutazioni. Quindi, 311,875,200 / 220 = 2,598,960.

Adesso sapete qual'è il numero di combinazioni di 5 carte che si possono presentare sul tavolo al river! E questo numero è alla base del calcolo matematico di qualsiasi variante del poker (Omaha, Stud, Draw, etc.).

Un po' di conoscenza di matematica del poker non potrà che aiutare nel gioco