La quaresima è uno dei temi forti che la Chiesa cattolica celebra lungo l'anno liturgico. È il periodo che anticipa la celebrazione della Pasqua, dura quaranta giorni, ed è contrassegnato dall'invito  assillante alla conversione a Dio. Sono attività tipiche della quaresima il digiuno ecclesiastico e altre forme di penitenza, la preghiera più intensa e la esercizio della carità.
 
È un cammino di tirocinio a celebrare la Pasqua che è il culmine delle festività cristiane.

Rammenta i quaranta giorni trascorsi da Gesù nel deserto dopo il suo battesimo nel Giordano e prima del suo ministero pubblico. È anche il periodo in cui i catecumeni vivono l'ultima preparazione al loro battesimo.