La depressione è una patologia dell'umore caratterizzata da un insieme di sintomi cognitivi, comportamentali, somatici ed affettivi che, nel loro insieme, sono in grado di diminuire in maniera da lieve a grave il tono dell'umore, compromettendo il "funzionamento" di una persona, nonché le sua abilità ad adattarsi alla .ita sociale. 

La depressione non è quindi, come spesso ritenuto, un semplice abbassamento dell'umore, ma un insieme di sintomi più o meno complessi che alterano anche in maniera consistente il modo in cui una persona ragiona, pensa e raffigura se stessa, gli altri e il mondo esterno.


La depressione talvolta è associata ad ideazioni di tipo suicida o autolesionista e quasi sempre si accompagna a deficit dell'attenzione e della concentrazione, insonnia disturbi alimentari, estrema ed immotivata prostrazione fisica.