Le Lentigo Solari sono di forma irregolare e grandezza variabile con colore che passa dal giallo al bruno, si presentano in prevalenza sulle regioni più mostrate al sole e una volta apparse è necessario l' intervento del dermatologo per farle andare via.
I soggetti più a rischio sono le persone dai 45-50 in su la cui pelle e più vecchia e ha un contraccambio più lento a causa delle incessanti irradiazioni solari. Usualmente le lentigo solari non istituiscono un problema se non di tipo estetico,ma per eliminarle è necessario far ricorso ad uno specialista.
Tra le alterazioni della melanogenesi possiamo riconoscere il melasma cloasma e le lentigo senili.

Il melasma si manifesta generalmente sul viso con chiazze di colore marrone-grigiastro. Può essere causato da farmaci, come la pillola contraccettiva, da ormoni generati nel corso della gravidanza, nel corso della menopausa (cloasma), o nel corso di disfunzioni ormonali della ghiandole surrenali; un'altra causa può essere indiziata nell'azione di sostanze chimiche contenute nei profumi.
Le lentigo senili sono caratteristiche dell'età, e sono dovute principalmente ad una iperpigmentazione dello strato corneo ed in minima parte degli strati epidermici profondi.