L'Associazione Calcio Milan, meglio nota come Milan, è la più antica società  calcistica di Milano, fondata il 16 dicembre 1899 e militante nella Serie A del campionato di calcio italiano La squadra rappresenta il capoluogo della Lombardia nel calcio insieme all'Inter, nata nel 1908 da 43 soci dissidenti della società rossonera.

Dal 1963 si allena presso il centro sportivo di Milanello, in provincia di Varese.Attuale campione d'Europa e campione del mondo in carica, avendo vinto l'edizione 2006-2007 della UEFA Champions League e la Coppa del Mondo per club FIFA 2007, occupa il primo posto della graduatoria continentale dell'UEFA, stilata sulla base dei risultati ottenuti nelle coppe europee nell'ultimo quinquennio.

Il Milan è stata la prima compagine italiana a vincere la Coppa dei Campioni (1962-1963) ed è la prima squadra al mondo per numero di titoli internazionali conquistati: 18 (segue il Boca Juniors con 17), tra cui 7 Coppe dei Campioni/Champions League (ne ha di più solo il Real Madrid) e 5 Supercoppe europee (primato europeo). Con 7 Coppe dei Campioni/Champions League in bacheca è anche la formazione italiana con più successi nel massimo torneo europeo (precede l'Inter e la Juventus, che hanno vinto 2 Coppe dei Campioni).

Detiene anche il primato di successi italiani in Coppa delle Coppe: con 2 vittorie è preceduto solo dal Barcellona, che ha vinto il trofeo quattro volte. 

E' la prima compagine al mondo per numero di vittorie nella Coppa Intercontinentale/Coppa del Mondo per club con 4 trionfi Ha vinto anche 2 Coppe Latine e 1 Mitropa Cup. Tra le competizioni UEFA a cui ha partecipato (Coppa dei Campioni/Champions League, Coppa delle Coppe, Coppa UEFA, Supercoppa europea) l'unica che non ha vinto è la Coppa UEFA, torneo in cui ha raggiunto due volte le semifinali.

In ambito italiano è il secondo club più titolato dopo la Juventus e precede l'Inter, potendo vantare 17 scudetti, 1 Coppa Federale, 5 Coppe Italia e 5 Supercoppe Italiane (record italiano . Per molti anni il Milan ha avuto meno scudetti dei concittadini dell'Inter, ma sotto la presidenza di Silvio Berlusconi ha conquistato 7 scudetti, superando di 4 titoli i nerazzurri.

Nella sua storia è retrocesso due volte in Serie B, nel 1980 e nel 1982. La prima retrocessione fu decretata dalla giustizia sportiva per lo scandalo denominato Totonero, mentre la seconda avvenne sul campo, al termine di un rocambolesco finale di campionato

Secondo un sondaggio effettuato dalla società demoscopica Demos, commissionato dal quotidiano La Repubblica e pubblicato il 24 agosto 2007, il Milan risulta avere il 23% del tifo nazionale, dietro alla Juventus (28%) e davanti all'Inter (16%).

In un sondaggio sul tifo calcistico del luglio 2007 ad opera dell'istituto giudato da Renato Mannheimer (Ispo), pubblicato da La Gazzetta dello Sport, il Milan ha il 12,4% delle preferenze del campione, dietro la Juventus (17,4%), davanti all'Inter (11%), e con il primato (20,3%) nella fascia Under-24, la quota più importante del mercato del tifo calcistico. A livello europeo quella rossonera risulta la quinta squadra con più tifosi, la prima italiana con più sostenitori in Europa, come emerso da uno studio pubblicato dalla società tedesca Sport+Markt nel 2008.

Un sondaggio del 2007 a cura della rivista sportiva World Soccer ha incoronato il Milan degli olandesi, guidato da Arrigo Sacchi, la più forte squadra di club di tutti i tempi e la quarta nella speciale classifica dov'è preceduta solo da Nazionali (Brasile 1970, Olanda 1974 e Ungheria 1953-1954).
L'Associazione Calcio Milan è una società del Gruppo Fininvest dal 1986.