A Londra ci sono molti spazi aperti: dai nove Parchi Reali, antiche riserve di caccia aperte al pubblico (Green Park, St James's Park, Hyde Park e Kensington Gardens nel West End, Regent's Park a nord del centro città, Greenwich Park, Bushy Park, Richmond Park in periferia) e Brompton Cemetery ai molti giardini del centro costruiti ad uso dei privati residenti ed oggi spesso aperti a tutti.

Molti dei parchi comunali nacquero nella prima metà del XX secolo e fra questi si ricordano Victoria Park, Alexandra Park e Battersea Park. Molti altri grandi spazi verdi, più selvaggi e meno formali, sono in periferia, come Hampstead Heath, Wimbledon Common ed Epping Forest. I più rinomati giardini a pagamento infine sono i Royal Botanic Gardens a Kew e quelli di Hampton Court.


Nella parte nord di Londra troviamo il Trent Park che circonda una villa storica e ora forma il campus della celebre Middlesex University